Facebook Pixel

Linee di condotta e policy dei servizi di Cloud Computing

La Polizza sui Servizi vincolante dal 30.06.2019 è disponibile al: https://it.senetic.ch/linee-di-condotta-e-policy-dei-servizi-di-cloud-30-06-2019/

La Polizza sui Servizi vincolante dal 30.01.2020 è disponibile al: https://www.it.senetic.ch/csp_terms_2019/

La Polizza sui Servizi vincolante dal 26.01.2022 è disponibile al: https://www.it.senetic.ch/linee-di-condotta-e-policy-dei-servizi-di-cloud-26-01-2022/

§ 1. Disposizioni generali

1. Il presente Regolamento disciplina le regole per l'erogazione dei servizi cloud da parte di Senetic AG, Badenerstrasse 549, 8048 Zürich, Switzerland

2. Senetic AG dichiara di essere autorizzato a rivendere, commercializzare o comunque rivendere ulteriormente i Prodotti e, in particolare, ha stipulato i relativi contratti con i Produttori che garantiscono tale autorizzazione.

3. Le disposizioni dei presenti Termini e condizioni si applicano a tutti gli ordini effettuati a partire dal 27 gennaio 2022.

§ 2. Definizioni

1. Qualora nei Termini e condizioni compaiano termini che iniziano con una lettera maiuscola, come di seguito indicato, essi saranno da intendersi con il seguente significato:

1) Fornitore del servizio, Fornitore, Senetic o noi - La Senetic Senetic AG, Badenerstrasse 549, 8048 Zürich, Switzerland VAT No.: CHCHE245155373.

2) Cliente - una persona fisica, una persona giuridica o un'altra unità organizzativa dotata di capacità giuridica, che conclude un contratto con il Fornitore o utilizza altri servizi del Negozio;

3) Parte - Senetic o il Cliente;

4) Società del Gruppo Senetic - una qualsiasi delle società elencate su www.senetic.net

5) Consumatore - una persona fisica che effettua una transazione legale non direttamente correlata alla propria attività economica o professionale;

6) Imprenditore - una persona fisica, una persona giuridica o un'unità organizzativa a cui è conferita capacità giuridica dalla legge, che svolge attività commerciale o professionale in nome proprio;

7) Imprenditore individuale - un individuo che stipula un contratto direttamente correlato alla propria attività, se la formulazione del contratto indica che non è per lui/lei di natura professionale;

8) Contratto a distanza - accordo concluso tra le Parti nell'ambito di un sistema organizzato per la conclusione di contratti a distanza, senza la contemporanea presenza fisica delle Parti, con l'utilizzo esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza fino al momento della conclusione del contratto;

9) Giorni lavorativi - giorni dal lunedì al venerdì esclusi i giorni festivi;

10) Termini e condizioni - i presenti Termini e condizioni dei Servizi cloud;

11) Portale - servizio Internet disponibile all'indirizzo http://portal.senetic.com, utilizzato per l'acquisto e la gestione dei Prodotti da parte del Cliente;

12) Account - una parte del negozio o del Portale, dove il Cliente può, tra l'altro, gestire i propri dati personali, ricevere notifiche sui cambiamenti nello stato dell'Ordine, controllare e gestire lo stato dei propri Ordini;

13) Produttore - l'entità che fornisce il Prodotto reso disponibile come parte dei Servizi cloud;

14) Prodotto - il Servizio cloud o qualsiasi altro elemento, diritto (ad esempio licenza) o vantaggio, offerto, venduto o reso disponibile al Cliente da Senetic;

15) Servizio cloud: un servizio fornito utilizzando il cloud computing, in particolare secondo il modello Software-as-a-Service, Platform-as-a-Service o Infrastructure-as-a-Service;

16) Servizi Cloud Microsoft - Servizi cloud forniti da Microsoft

17) Abbonamento - il diritto di utilizzare il Prodotto da parte del Cliente per un determinato periodo di tempo;

18) Licenza perpetua - il diritto di utilizzare il Prodotto da parte del Cliente in perpetuo, fatte salve le disposizioni del §7 dei Termini e condizioni;

19) Contenuto digitale - dati prodotti e distribuiti in formato digitale, trasmessi su un supporto materiale o con qualsiasi altro mezzo;

20) Ordine - dichiarazione di volontà da parte del Cliente che costituisce un'offerta di conclusione di un contratto con Senetic, finalizzata direttamente alla conclusione di un contratto che specifichi il tipo e il numero di Prodotti oggetto del contratto e il prezzo proposto dei Prodotti.

§ 3. Portale

1. Il Cliente registra un account sul Portale.

2. Il Sito web è una piattaforma di vendita e contatto utilizzata per facilitare la comunicazione e la cooperazione tra le Parti. In particolare, il Sito web non offre funzionalità relative alla gestione degli account nei servizi o centri del Produttore, come l'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

3. L'accesso al Portale è gratuito.

4. La registrazione avviene compilando e approvando il modulo di registrazione. Il processo di registrazione dell'account del portale include:

1) creazione dell'account;

2) verifica dell'account;

3) autorizzazione dell'account.

5. Durante il processo di registrazione e autorizzazione dell'Account, il Cliente è obbligato a fornire dati veritieri che lo riguardano.

6. Il Portale consente all'utente di utilizzare le seguenti funzionalità:

1) Creazione di un account Microsoft;

2) Ordine dei Prodotti e gestione dei rinnovi degli Abbonamenti;

3) Modifica delle informazioni dell'account;

4) Concessione delle autorizzazioni a utenti aggiuntivi per l'utilizzo dell'account;

5) Visualizzazione della cronologia degli ordini;

6) Visualizzazione dell'inventario del consumo di risorse di Microsoft Azure.

7. Per utilizzare il Portale è necessario disporre di un dispositivo con accesso a Internet, dotato dell'ultima versione del browser web Google Chrome con cookie e Javascript abilitati. Il Fornitore del servizio non garantisce il corretto funzionamento di tutte le funzionalità in caso di utilizzo di altri browser o loro configurazione non standard.

8. Non è consentito utilizzare il Portale per uno scopo che violi la legge applicabile. Senetic ha il diritto di negare l'accesso al Portale al Cliente nel caso di:

1) utilizzo del Portale per scopi incompatibili con la sua finalità o a danno di terzi;

2) violazione della legge applicabile, delle presenti Condizioni d'uso o del buon costume.

9. Senetic non sarà responsabile per danni derivanti da:

1) limitazioni tecniche derivanti dalle caratteristiche dell'hardware o del software utilizzato per utilizzare il servizio Portale;

2) eventi che Senetic, nell'esercizio della dovuta diligenza, non ha potuto prevedere o prevenire;

3) eventi di forza maggiore;

4) utilizzo del Portale contrariamente a quanto previsto dal Regolamento;

5) perdita di dati, malfunzionamenti di apparecchiature o del sistema o altri danni a meno che non siano attribuibili all'esclusiva colpa di Senetic.

§ 4. Condizioni per l'ordine

1. Per acquistare un Prodotto, il Cliente è obbligato a effettuare un Ordine tramite il Negozio o il Portale. L'invio di un Ordine costituisce un'offerta di conclusione di un contratto presentata dal Cliente al Fornitore del servizio

2. Dopo aver effettuato un Ordine, il Fornitore confermerà la sua ricezione sotto forma di messaggio di posta elettronica, contenente la conferma di tutti i suoi elementi essenziali.

3. Dopo aver considerato l'offerta del Cliente, il Fornitore invierà al Cliente un messaggio di accettazione dell'Ordine per l'esecuzione. La conclusione del contratto avviene al momento della ricezione di tale messaggio da parte del Cliente.

4. Qualora risultasse che l'esecuzione dell'Ordine non sia in tutto o in parte possibile, il Fornitore ne darà immediata comunicazione al Cliente tramite posta elettronica. In questa situazione, il contratto non è concluso e, se è già stato concluso, è da considerarsi scaduto e Senetic restituisce immediatamente al Cliente i fondi ricevuti.

5. I prerequisiti per l'utilizzo del Prodotto sono:

1) accettazione delle disposizioni del presente Regolamento;

2) accettazione del Contratto per il cliente Microsoft (per i prodotti Microsoft) https://www.microsoft.com/licensing/docs/customeragreement o di altri contratti, intese, documenti tra il Cliente e il Produttore come richiesto dal Produttore.

6. Dopo la conclusione del contratto, il Fornitore fornirà al Cliente le informazioni necessarie per utilizzare il Prodotto, a meno che tali informazioni non siano state fornite nell'Ordine precedente. Se il Prodotto ordinato include software installato presso la sede del Cliente, il Cliente è obbligato a scaricarlo e installarlo autonomamente, salvo diversa indicazione.

§ 5. Regolamento dell'ordine e condizioni per l'accesso al Prodotto

1. I Servizi Cloud Microsoft possono essere ordinati sotto forma di abbonamenti mensili, annuali e triennali e i periodi di fatturazione per gli abbonamenti triennali e annuali possono essere annuali o prepagati. I periodi di fatturazione mensili per gli abbonamenti ai Servizi Cloud Microsoft triennali e annuali possono essere concordati tramite negoziazione con Senetic e Senetic si riserva il diritto di verificare l'affidabilità dei pagamenti del Cliente.

2. Per i Servizi Cloud Microsoft, il Cliente può estendere la durata dell'Abbonamento durante la durata dell'Abbonamento stesso, ovvero passare da un Abbonamento mensile a un Abbonamento annuale o triennale o passare da un Abbonamento annuale a un Abbonamento triennale. In tal caso, il nuovo periodo di Abbonamento decorrerà dall'inizio del periodo di Abbonamento al momento della proroga.

3. I prezzi dei Prodotti sono soggetti a modifiche, con il nuovo prezzo in vigore dal successivo periodo di abbonamento. Senetic informerà il Cliente del prezzo del Prodotto per il successivo periodo di abbonamento tramite posta elettronica o utilizzando il Portale.

4. Se il Cliente ha accettato di ricevere le fatture in formato elettronico, queste verranno inviate all'indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente. In tale situazione, il Cliente rinuncia a ricevere le fatture in formato cartaceo.

5. Al fine di offrire ai Clienti i migliori prezzi possibili e per mantenere la continuità dei servizi, Senetic può fornire servizi utilizzando altre Società del Gruppo Senetic, in particolare stabilendo un rapporto di partnership con un'altra Società del Gruppo Senetic per conto del Cliente, con l'approvazione di quest'ultimo. Nella misura in cui si rendesse necessario eseguire il contratto secondo le modalità descritte nella frase precedente, il Cliente autorizza Senetic SA a instaurare tale rapporto e ad avvalersi delle offerte di altre Società del Gruppo Senetic per suo conto e a suo beneficio, essendo tale autorizzazione limitata dall'ambito di applicazione dell'Ordine.

6. Se i Servizi devono essere forniti da Senetic utilizzando un'altra Società del Gruppo Senetic, il Cliente dovrà accettare tale Società del Gruppo Senetic come partner. Il Cliente non avrà alcuna pretesa nei confronti di Senetic o di qualsiasi altra Società del Gruppo Senetic in relazione alla mancanza di accesso al Servizio se il Cliente rifiuta di accettare di stabilire un rapporto di partnership. Il Cliente non potrà richiedere l'instaurazione di un rapporto di collaborazione esclusiva con Senetic.

7. Il Cliente non dovrà sostenere alcun costo aggiuntivo in relazione all'utilizzo da parte di Senetic di altre società del Gruppo Senetic.

§ 6. Gestione account cliente nei servizi del Produttore

1. In caso di acquisto di Servizi cloud, al Fornitore sarà assegnato il ruolo di Amministratore delegato salvo diversa indicazione da parte del Cliente.

2. Il Cliente può modificare in qualsiasi momento i ruoli assegnati al Fornitore, tuttavia, per i Prodotti Microsoft Azure, la modifica dei ruoli predefiniti potrebbe modificare il prezzo dell'Abbonamento.

3. In caso di rinuncia all'assegnazione del ruolo di Amministratore delegato, non è possibile per il Fornitore erogare i servizi di assistenza estesi e, in alcuni casi, i servizi di assistenza di base di cui al successivo §9.

4. Informazioni dettagliate sull'amministrazione dei ruoli dei Fornitori e sull'ambito dell'autorità dell'Amministratore delegato sono disponibili sul sito web a questo collegamento.

5. Per quanto riguarda l'accesso alle risorse del Cliente, si applica il contratto di affidamento del trattamento di cui al successivo §14.

6. La prenotazione delle risorse della piattaforma Microsoft Azure si basa su un contratto separato.

7. Il Cliente è responsabile di tutte le istruzioni e modifiche effettuate sul Portale e sul sito web del Produttore, in particolare per eventuali modifiche al tipo e al numero di Abbonamenti, Licenze perpetue o altri servizi, accessi e dettagli dell'account del Cliente.

§ 7. Licenza perpetua

1. In caso di acquisto di licenze perpetue per i Prodotti, il Cliente effettuerà un pagamento anticipato una tantum.

2. La Licenza perpetua conferisce al Cliente il diritto di utilizzare il Prodotto secondo i termini e le condizioni specificati dal Produttore.

3. La durata della Licenza perpetua è indefinita se non diversamente specificato.

4. Per le Licenze perpetue, Senetic non garantisce l'accesso agli aggiornamenti o all'assistenza del Prodotto. Ciò non esclude che le Parti sottoscrivano contratti separati o forniscano aggiornamenti o assistenza da parte del Produttore.

§ 8. Utilizzo del Prodotto

1. Il cliente riceve l'accesso al Prodotto dietro pagamento del prezzo anticipato per il periodo di abbonamento concordato, salvo diversamente specificato dalle Parti o dalle informazioni sul Prodotto fornite da Senetic.

2. Il Cliente è responsabile del rinnovo e del pagamento dell'Abbonamento. Il Cliente può gestire la funzionalità di rinnovo automatico attraverso il Portale.

3. Se il rinnovo automatico degli Abbonamenti è abilitato, Senetic addebiterà automaticamente la carta di pagamento associata 5 giorni lavorativi prima della scadenza dell'Abbonamento applicabile.

4. In caso di impossibilità di eseguire l'addebito sulla carta di pagamento o di mancato pagamento del prezzo da parte del Cliente, Senetic potrà contattare il Cliente per concordare un'altra modalità di pagamento, annullare l'Abbonamento o sospendere l'accesso al Prodotto.

5. Il cliente è responsabile del numero di risorse utilizzate (in particolare sulla piattaforma Azure), comprese eventuali modifiche alla configurazione dei Prodotti che potrebbero comportare un maggiore utilizzo di tali risorse. Il cliente è tenuto al pagamento dell'importo dovuto per le risorse utilizzate durante il periodo di fatturazione. Il pagamento dell'importo dovuto dovrà essere effettuato sul conto corrente bancario di Senetic o tramite carta di pagamento e sarà accertato mediante fattura emessa da Senetic.

6. Il Cliente è responsabile delle violazioni dei termini di utilizzo del Prodotto come definiti dal suo Produttore, comprese le disposizioni della licenza, e della conformità dell'uso del Prodotto alla legge applicabile.

7. In caso di violazione da parte del Cliente delle condizioni d'uso stabilite dal Produttore, Senetic può sospendere l'accesso al Prodotto o revocarlo e annullare l'Abbonamento con effetto immediato.

8. Nel caso di cui alla precedente Sezione 7 e riguardante Clienti che siano Consumatori o Imprenditori individuali, Senetic può sospendere l'accesso al Prodotto e annullare l'Abbonamento solo se il Consumatore o Imprenditore individuale viola gravemente o in modo persistente i termini del Contratto relativo al Prodotto, in particolare qualora fornisca contenuti illeciti, previa inefficace richiesta di cessazione o rimozione delle violazioni entro una congrua scadenza temporale. L'inadempienza contrattuale relativa al Prodotto deve essere di natura oggettiva e illecita. In tal caso, l'Abbonamento scadrà 14 giorni dopo la data in cui Senetic fornisce al Consumatore o Imprenditore individuale una dichiarazione di volontà di annullamento dello stesso.

9. La sospensione dell'Abbonamento ai Servizi Cloud Microsoft per giusta causa non sospende l'Abbonamento e non solleva il Cliente dall'obbligo del pagamento del Periodo di Abbonamento.

10. Se l'Abbonamento viene sospeso o annullato, Microsoft eliminerà i dati raccolti dal Cliente entro 90 giorni. Il Cliente non avrà alcun diritto, incluso, ad esempio, il risarcimento danni per perdita di dati.

§ 9. Assistenza

1. Per alcuni prodotti, Senetic fornisce servizi di assistenza di base. I Prodotti coperti da tali servizi sono descritti in modo opportuno.

2. L'estensione dei servizi di assistenza forniti da Senetic è disponibile tramite un contratto separato.

3. I servizi di assistenza di base sono forniti secondo i termini di questo paragrafo.

4. Le richieste di assistenza dei clienti possono includere:

1) irregolarità relative alla disponibilità dei servizi;

2) informazioni sulla validità delle licenze acquistate;

3) pagamenti;

4) l'acquisto dei Prodotti per conto del Cliente.

5. Nella misura indicata nella precedente Sezione 4, i servizi di assistenza di Senetic consisteranno nell'esecuzione di azioni per il Cliente e nella risoluzione dei problemi che si verificano qualora la causa sia attribuibile a Senetic o al Produttore. Senetic lavorerà in collaborazione e in dialogo con il Produttore per rimediare al problema o gestire altrimenti la richiesta in modo appropriato.

6. Senetic risponderà alla richiesta di assistenza del Cliente entro due Giorni lavorativi.

§ 10. Annullamento dell'Abbonamento da parte del Cliente

1. Il Cliente può abilitare o disabilitare nel Portale l'opzione di rinnovo automatico degli Abbonamenti ai Servizi Cloud Microsoft per i periodi successivi.

2. Il Cliente non avrà il diritto di annullare alcun Abbonamento o licenza (inclusa qualsiasi porzione della stessa) relativa ai Servizi Cloud Microsoft durante il periodo di validità.

§ 11. Responsabilità di Senetic

1. Né Senetic né altre Società del Gruppo Senetic garantiscono il corretto funzionamento dei Prodotti forniti.

2. I Prodotti sono forniti al Cliente così come ricevuti da Senetic dal Produttore e le Parti convengono di escludere la responsabilità di Senetic per la correttezza di funzionamento, la qualità, l'idoneità allo scopo e la garanzia. Senetic non fornisce alcuna garanzia in merito ai Prodotti.

3. Il Produttore può fornire livelli prestazionali prestabiliti per i Prodotti. I livelli prestazionali sono contenuti nei documenti pubblicati dal Produttore. Il Cliente ha facoltà di segnalare a Senetic eventuali irregolarità riscontrate nel funzionamento dei Prodotti. Senetic riporterà al Produttore i commenti presentati dal Cliente in merito al corretto funzionamento del Prodotto. Nel caso in cui il Produttore confermi i commenti presentati e provveda a un rimborso per il malfunzionamento del Prodotto, Senetic provvederà a fornire un adeguato rimborso al Cliente per un importo pari all'importo del rimborso concesso dal Produttore.

4. Se il Produttore decide di eseguire un rimborso in denaro, questo sarà contabilizzato nel periodo di fatturazione successivo al mese in cui si è verificato il rimborso applicabile da parte del Produttore. Il rimborso sarà documentato mediante l'emissione di una fattura correttiva da parte di Senetic. L'emissione della fattura e l'invio della stessa all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente confermano l'avvenuto rimborso.

5. Senetic non sarà responsabile nei confronti del Cliente per la concessione di un rimborso da parte del Produttore al Cliente ed è esclusa qualsiasi responsabilità di Senetic in materia.

§ 12. Risoluzione del contratto di fornitura di servizi elettronici

1. Il Cliente può recedere in qualsiasi momento dal contratto di fornitura di servizi (ossia il contratto per un Account) senza necessità di specificarne i motivi inviando apposita dichiarazione, in particolare tramite posta elettronica o in forma scritta all'indirizzo del Fornitore. Gli account del Cliente sul Negozio e sul Portale saranno eliminati a meno che altre disposizioni dei Termini e condizioni o dei contratti di abbonamento attivi non indichino che l'account sul Portale deve essere mantenuto fino alla scadenza dell'Abbonamento.

2. Senetic avrà il diritto di risolvere unilateralmente il Contratto con effetto a partire dalla consegna della notifica (in forma scritta, tramite posta elettronica o tramite il Portale) e di sospendere l'accesso del Cliente ai Servizi nei seguenti casi:

1) mancato pagamento da parte del Cliente di qualsiasi importo dovuto a Senetic, in particolare sulla base delle fatture emesse;

2) acquisizione della conoscenza dello stato di insolvenza del Cliente da parte di Senetic;

3) violazione sostanziale dei termini e delle condizioni del contratto da parte del Cliente e mancata rimozione delle conseguenze della violazione entro 14 giorni dalla data della comunicazione effettuata da Senetic tramite il Sistema di Comunicazione.

4) violazione da parte del Cliente delle disposizioni anticorruzione della legge e delle disposizioni anticorruzione di cui ai documenti pubblicati dal Produttore, tra gli altri in: "Anti-Corruption Policy for Microsoft Representatives US Foreign Corrupt Practices Act" disponibile all'indirizzo http://www.microsoft.com/en-us/Legal/Compliance/anticorruption/Default.aspx.

3. In caso di Clienti Consumatori o Imprenditori individuali, il Fornitore del servizio può risolvere il contratto per la fornitura dei servizi solo se il Consumatore o Imprenditore individuale viola gravemente o persistentemente il Regolamento, in particolare qualora fornisca contenuti illeciti, previa inefficace richiesta di cessazione o rimozione delle violazioni entro una congrua scadenza temporale. La violazione dei Termini e condizioni deve essere di natura oggettiva e illecita. Il contratto per la fornitura di servizi in tal caso scade dopo 14 giorni dalla data di presentazione da parte del Fornitore del servizio al Consumatore o Imprenditore individuale della dichiarazione della volontà di risoluzione.

§ 13. Reclami

1. I reclami relativi all'utilizzo del Portale e dei Prodotti devono essere inoltrati dai Clienti a rma.senetic.com.

2. Il reclamo dovrebbe includere almeno: nome, cognome o nome e indirizzo esatto del denunciante, nonché la descrizione esatta e il motivo del reclamo.

3. Il Cliente sarà informato delle modalità di trattamento del reclamo tramite posta elettronica inviata all'indirizzo dal quale è stato presentato il reclamo

4. Né Senetic né altre società del Gruppo Senetic saranno responsabili per le richieste presentate dal Cliente direttamente al Produttore.

§ 14. Dati personali

1. Tutte le informazioni, in particolare i dati di accesso (credenziali), a cui Senetic ha avuto accesso in relazione alla fornitura di servizi, saranno trattate da Senetic come riservate e in conformità con la legge e le norme di sicurezza. I dati forniti non saranno utilizzati per scopi diversi dall'esecuzione dei servizi e dagli obblighi di Senetic nei confronti del Cliente.

2. I dati personali dei Clienti sono trattati dal Fornitore di servizi secondo i termini dell'Informativa sulla privacy.

3. Se l'evasione di un Ordine di Prodotto richiede che Senetic elabori dati personali, di cui è titolare del trattamento, per conto del Cliente, si applicheranno le seguenti disposizioni.

4. Per l'evasione dell'Ordine, il Cliente incarica Senetic del trattamento dei dati personali. Per fugare ogni dubbio, le Parti dichiarano che Senetic non ha potere decisionale sulle finalità e sui mezzi del trattamento di tali dati.

5. L'incarico per il trattamento dei dati riguarda dati personali come nome, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, informazioni sulla posizione, ID, informazioni sulla corrispondenza di posta elettronica, credenziali, dati del titolare.

6. . L'incarico per il trattamento dei dati riguarda dati personali come nome, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, informazioni sulla posizione, ID, informazioni sulla corrispondenza di posta elettronica, credenziali, dati del titolare.

7. Senetic è autorizzata a trattare i dati personali specificati nel precedente paragrafo 5 per conto del Cliente solo per lo scopo e nella misura necessaria per l'esecuzione del Contratto e di ogni altra istruzione documentata del Cliente. Senetic è autorizzata a trattare i dati personali specificati nel precedente paragrafo 5 per conto del Cliente solo per lo scopo e nella misura necessaria per l'esecuzione del Contratto e di ogni altra istruzione documentata del Cliente.

8. Senetic garantisce che i dati personali saranno trattati solo da persone autorizzate e vincolate alla riservatezza.

9. Senetic dichiara di utilizzare misure tecniche e organizzative adeguate per garantire la sicurezza dei dati personali trattati.

10. Il Cliente si impegna, in generale, a continuare ad affidare il trattamento dei Dati personali a un altro responsabile del trattamento, a condizione che l'altro responsabile del trattamento fornisca le stesse garanzie e adempia agli stessi obblighi che sono stati imposti a Senetic.

11. Senetic si impegna, per quanto possibile, ad assistere il Cliente nell'adempimento dell'obbligo di rispondere alle richieste delle persone fisiche relative all'esercizio dei diritti di cui le leggi pertinenti sulla protezione dei dati.

12. Senetic si impegna a collaborare e fornire ogni assistenza al Cliente al fine di adempiere agli obblighi previsti dagli le leggi pertinenti sulla protezione dei dati..

13. Al termine del trattamento dei dati personali, Senetic si impegna a cancellare o restituire i dati personali affidati per il trattamento, come deciso dal Cliente, a meno che la legge applicabile non imponga la conservazione continua dei dati.

14. Senetic metterà a disposizione del Cliente tutte le informazioni necessarie per dimostrare il rispetto degli obblighi di cui le leggi pertinenti sulla protezione dei dati.

15. Senetic si impegna a informare immediatamente il Cliente di qualsiasi incidente di sicurezza, comprese le violazioni dei dati le leggi pertinenti sulla protezione dei dati.

16. Il Cliente avrà il diritto di verificare o ispezionare la conformità le leggi pertinenti sulla protezione dei dati del trattamento dei dati personali da parte di Senetic tramite l'invio a Senetic di un questionario preparato dal Cliente contenente domande relative al trattamento dei dati personali che sarà restituito compilato entro 30 giorni. In casi particolari giustificati, un audit o un'ispezione possono essere effettuati secondo una diversa modalità concordata di comune accordo.

§ 15. Disposizioni finali

1. In caso di eventuali controversie relative alle disposizioni del Regolamento, le Parti tenteranno in via preliminare una risoluzione amichevole attraverso discussioni e negoziati bilaterali.

2. Se le Parti non raggiungono un accordo, possono affidare la composizione della causa a un tribunale comune con giurisdizione sulla sede legale di Senetic

3. I Clienti possono accedere al Regolamento in qualsiasi momento e gratuitamente tramite un riferimento Internet (ad esempio in collegamento) posto nella home page del Negozio ed effettuarne una stampa.

4. Le informazioni sui Prodotti fornite nel Negozio, in particolare le loro descrizioni, i parametri tecnici e di utilizzo e i prezzi, costituiscono un invito a concludere un contratto ai sensi dell'Articolo 71 del Codice Civile.

5. Se una qualsiasi disposizione di questi Termini e Condizioni è ritenuta non valida in quanto contraria alla legge, ai principi di comportamento sociale o per qualsiasi altra ragione, oppure è ritenuta inefficace o inapplicabile, le restanti disposizioni dei Termini e Condizioni rimarranno in pieno vigore ai fini e continueranno ad essere vincolanti. In tale situazione, le parti concordano di cooperare e di sostituire la disposizione non valida con un'altra disposizione valida che rifletta il più possibile l'intenzione delle parti come espressa nella disposizione non valida.

6. I diritti esclusivi sui contenuti messi a disposizione all'interno del Negozio, in particolare il diritto d'autore su foto, descrizioni di Prodotti e categorie, il nome del Negozio, i marchi del Fornitore di Servizi e quelli dei Produttori dei Prodotti, gli elementi grafici in essi contenuti, il software e i diritti di database sono protetti per legge e appartengono al Fornitore del servizio o a entità con i quali il Fornitore del servizio ha stipulato opportuni contratti. È vietato copiare o utilizzare in altro modo qualsiasi elemento del Negozio senza il consenso del Fornitore del servizio.

7. Senetic si riserva il diritto di modificare questi Termini e condizioni. Tutti i contratti stipulati prima della data di entrata in vigore dei nuovi Termini e condizioni saranno eseguiti secondo i Termini e condizioni in vigore alla data di stipula del contratto. La modifica ai Termini e condizioni entrerà in vigore alla data specificata da Senetic, non prima di 7 giorni dopo la sua pubblicazione nel Negozio. Senetic informerà il Cliente della modifica dei Termini e condizioni mediante comunicazione elettronica almeno 7 giorni prima della sua entrata in vigore. Se il Cliente non è d'accordo con il nuovo contenuto del Regolamento, è obbligato a informarne Senetic, il che comporterà la risoluzione del contratto per la fornitura elettronica dei servizi.